Banda ultralarga Open Fiber in borghi

Partendo dalla provincia di Terni, da oggi anche i borghi e i comuni più piccoli dell'Umbria accelerano con la rete a banda ultra larga di Open Fiber. Che - sottolinea l'azienda - porterà la fibra ottica direttamente nelle case dei cittadini, nelle aziende e nelle sedi della pubblica amministrazione. Il cantiere inaugurato a Castel Giorgio è infatti il primo di nelle cosiddette "aree bianche" dell'Umbria. Open Fiber ha annunciato che nei prossimi giorni saranno aperti cantieri ad Allerona, Alviano, Attigliano, Castel Viscardo, Fabro, Ficulle, Montegabbione, Parrano, Penna in Teverina, Porano. L'azienda poserà complessivamente in Umbria 2.500 chilometri di fibra ottica in modalità Ftth (fibra fino a casa) per "garantire il massimo delle prestazioni". L'investimento totale per l'infrastrutturazione dell'Umbria sarà di 55 milioni di euro e interesserà 190 mila unità abitative per un totale di 92 comuni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere di Rieti
  2. Riviera Oggi
  3. Il Messaggero
  4. UmbriaNotizieWeb
  5. Regione Lazio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Posta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...