Arcivescovo Petrocchi diventa cardinale

L'Abruzzo ha un cardinale: è l'arcivescovo dell'Aquila, monsignor Giuseppe Petrocchi, creato ieri da Papa Francesco nel corso del 5/o concistoro, davanti a oltre 700 fedeli aquilani che hanno assistito al rito officiato nella basilica di San Pietro. Al nuovo cardinale è stato assegnato il titolo di San Giovanni Battista dei Fiorentini. "Sicuramente chiederò al Papa di venire in visita all'Aquila e alle zone colpite dal terremoto - aveva detto prima del concistoro - anche se abbiamo, diciamo così, 'collegato' un'eventuale visita del Papa, che sarebbe graditissima oltreché molto attesa, al fatto che vengano avviati i lavori per la ricostruzione del Duomo, che ormai da nove anni è nella condizione di rovina: non sono stati iniziati i lavori per la ricostruzione". Petrocchi ha spiegato di prendere la porpora "come un impegno a servire di più, direi con il cuore di papa Francesco: significa prendere ancora di più da lui le spinte a rendere il Vangelo presente ed efficace proprio nelle periferie".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. AbruzzoWeb
  3. Quotidiano dell'Umbria
  4. Comune Terni
  5. Comune Terni

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Posta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...