Posta

Alt chirurgia programmata ospedale Terni

L'attività chirurgica programmata presso la piastra operatoria dell'ospedale di Terni è stata interrotta "come misura precauzionale" dopo che gli uffici tecnici interni, nel corso di una verifica, hanno riscontrato possibili anomalie di funzionamento dell'impianto elettrico del nosocomio. Forse legate ai recenti temporali. Lo ha reso noto la stessa Azienda ospedaliera che ha "tempestivamente attivato" l'intervento di una ditta specializzata per verificare la stabilizzazione dell'impianto. Dopo avere interrotto l'attività chirurgica programmata della piastra operatoria, la direzione sanitari ha subito informato il 118 "per consentire la migliore gestione di eventuali emergenze chirurgiche in queste ore". "La direzione aziendale - si legge ancora nella nota - confida in un rapido intervento di verifica e messa in sicurezza dell'impianto elettrico e nel ripristino tempestivo della regolare attività chirurgica". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie